Chi siamo

Il Centro ha sede a poche centinaia di metri dall'uscita Caserta Nord dell'Autostrada A1, ed è il primo e l’unico della Regione Campania ad essere autorizzato dall’I.S.I. (Istituto Suzuki Italiano).

Il Centro è nato con lo scopo di diffondere l’educazione musicale per l’infanzia secondo il metodo ideato dal grande didatta giapponese.

Le attività, come sancito dal M°Shinichi Suzuki, sono rivolte ai bambini già in età prescolare (3,4,5 anni) e mirano a valorizzare al massimo le attitudini presenti in ogni bambino sin dalla nascita, servendosi della musica e della pratica strumentale come mezzo per sviluppare un più completo sviluppo del talento e della personalità.  

Tante e varie sono le iniziative svolte dal Centro: l’Orchestra, i Concerti, il campo estivo, la partecipazione ad eventi nazionali ed internazionali.

Ad inizio di ogni anno, nel mese di settembre/ottobre, i responsabili del Centro tengono una conferenza utile a spiegare la metodologia ed a mostrare ai genitori interessati le vie per educare i propri figli anche attraverso la musica. 

Il Centro affianca alla metodologia Suzuki il programma Musical Garden "Children's Music Laboratory".

Guarda il nostro VIDEO

La nostra Orchestra

...l’espressione nella quale convergono gli entusiasmi del “fare musica”.

L’Orchestra è la base di ogni centro Suzuki, è l’espressione nella quale convergono gli entusiasmi del “fare musica”.

“E’ il luogo dove ognuno trova spazio per le sue capacità, è l’attività dove la responsabilità e la serietà nello studio vengono messe alla prova, dove la solidarietà e l’amicizia trovano un ambiente favorevole, dove l’educazione ed il rispetto del prossimo sono fonte di crescita.

Solo così si può dire che sia veramente “Orchestra”, e il suo direttore sarà tanto più bravo quanto più sarà servitore di questi ideali, rispetterà ogni singolo strumentista, anche se bambino, e otterrà i maggiori risultati utilizzando le immagini più che le parole.

Chi dirige darà anima all’orchestra solo se egli stesso avrà un’anima da comunicare e anche se severo la sua severità sarà fondata sull’affetto”.

Questo è quanto Lee e Antonio Mosca, fondatori del Suzuki Talent Center di Torino, hanno voluto insegnare nei 30 anni di attività ai piccoli allievi che di volta in volta si sono succeduti nell’orchestra Suzuki di Torino.

Un ideale da condividere, e che è al centro anche della nostra idea di Orchestra.

L’Orchestra Suzuki di Casagiove, è costituita da un numero variabile tra i 10 ed i 50 bambini, che suonano il violino, la chitarra, il flauto.

I programmi sono studiati e preparati durante l’anno e durante il Campo estivo.

Fino a pochi anni fa l'esibizione dell'Orchestra destava curiosità, ammirare bambini che a quattro o cinque anni eseguivano magistralmente col violino brevi brani, entusiasmava le persone incredule.

Oggi l'Orchestra Suzuki di Casagiove, composta da bambini e ragazzi dai 5 ai 15 anni di età, interpreta i Concerti di A.Vivaldi per violino, per flauto, per chitarra, esegue Sinfonie di Mozart e regala al pubblico, altrettanto incredulo, brani di Dvorak, Brahms, Schubert, Rossini.

Così le performance si moltiplicano: dal Festival  Internazionale “Mozartini Festival” di Montecorvino Rovella (SA), al Concerto tenuto presso la Sala “Sinopoli” del prestigioso Nuovo Auditorium di Roma per la Fondazione “Bambini in emergenza” di Mino Damato, dal teatro di corte della Reggia di Caserta per O.I.L. (Organizzazione Internazionale del Lavoro) di Ginevra, per la lotta contro il lavoro minorile alla 14a Suzuki Method World Convention di Torino, dalla trasmissione Superquark di Piero Angela al Concerto di piazza della Signoria a Firenze.

L'Orchestra Suzuki di Casagiove si è esibita presso Villa Rufolo a Ravello, presso il Festival "Pergolesi - Spontini" di Jesi in occasione dell'evento "La notte dei prodigi", ha tenuto due Concerti presso il prestigioso teatro di San Carlo di Napoli, duettando tra l'altro con il cantautore napoletano Edoardo Bennato.

Ad oggi l'Orchestra conta un centinaio di concerti tenuti in tutta Italia presso importanti enti e sedi prestigiose.

Dirigono l'Orchestra:

Rosario Trivellone violino

Guido Tazza chitarra

Martina Cennamo flauto

Marco Messina flauto



Dove siamo